Non esitare a contattarci per qualsiasi informazione:

Verena Grill

Verena Grill-Klattenhoff

tado° 360: il servizio rivoluzionario del settore delle riparazioni d’impianti di riscaldamento, mercato da 77 miliardi di euro

Monaco di Baviera, 12 novembre 2019 - tado°, leader europeo nella gestione intelligente del clima domestico, presenta oggi il nuovo prodotto Software as a Service (SaaS):  tado° 360. Servizio di grande valore per le società energetiche e per quelle che offrono servizi per il riscaldamento, il tado° 360 monitora il funzionamento del sistema di riscaldamento domestico e raccoglie dati utili a rendere le riparazioni o le operazioni di manutenzioni più rapide ed efficienti. Ciò consente di risparmiare tempo e denaro sia all’utente sia alla società di servizi in carico, incrementando la qualità dell’assistenza offerta al cliente. Leader nel settore dell'energia e dei servizi domestici, come ENGIE, E.ON, Naturgy, OVO Energy e Thermondo, si affidano già oggi alle soluzioni tado°.

Come funziona attualmente il settore

Il mercato europeo delle riparazioni degli impianti di riscaldamento vale 77 miliardi di euro[1] e copre oltre 220 milioni di abitazioni nell'intera UE.[2] Negli ultimi decenni, tale ambito non ha beneficiato di particolari innovazioni Il processo di assistenza e riparazione dell’impianto di riscaldamento è, negli anni, rimasto invariato: il proprietario dell’abitazione rientra a casa e realizza che la caldaia non funziona; il mattino seguente, contatta un tecnico specializzato per richiedere un sopralluogo. Il più delle volte, il tecnico non può riparare il guasto perché, dopo l'ispezione in loco, necessita di ordinare i pezzi di ricambio; solo dopo averli ricevuti, organizza un secondo appuntamento per effettuare finalmente la riparazione. Il procedimento si traduce in un'esperienza frustrante per il cliente perché l’attesa comporta l’assenza di riscaldamento e di acqua calda sanitaria. 

La rivoluzione tado° 360

Il nuovo servizio tado° 360 rivoluziona questo processo riducendo le chiamate dei clienti da  due (media europea) a una o addirittura nessuna.[3] Il tado° Termostato Intelligente si collega all’impianto del cliente e stabilisce una comunicazione digitale bidirezionale volta al controllo e all’analisi di eventuali anomalie. Questo, consente alle società di servizi energetici e di riscaldamento di monitorare da remoto lo stato dell’impianto analizzando metriche specifiche quali la pressione dell’acqua, la velocità della pompa ed eventuali codici di errore. 

tado° 360 utilizza algoritmi intelligenti per la manutenzione predittiva e suggerisce soluzioni  semplici e facilmente attuabili. Quando tado° rileva un’anomalia, vengono trasmesse informazioni dettagliate in modo che la società di assistenza sappia esattamente quale sia l’inconveniente e come risolverlo - in molti casi direttamente al telefono con il cliente. Se invece il guasto richiede l’intervento di un tecnico, questi sa già quali parti di ricambio e quali strumenti portare con sé per riparare l'impianto di riscaldamento già alla prima visita. In questo modo sia il cliente sia la società di servizi di riscaldamento risparmiano tempo e denaro; inoltre, l’azienda di servizi di riscaldamento può migliorare la programmazione dei propri interventi e completare più lavori contemporaneamente.

"tado° 360 aiuta le società che offrono servizi di riscaldamento a monitorare in modo completo gli impianti di riscaldamento dei loro clienti, 24 ore su 24, 7 giorni su 7", spiega Christian Deilmann, co-fondatore e CPO di tado°. “Il nostro servizio rappresenta una svolta nel modo di operare di questo mercato e offre alle aziende energetiche nuove possibilità di trasformarsi in  fornitori di servizi energetici olistici e altamente efficienti.”

Le aziende europee più importanti sono già convinte

L'amministratore delegato di ENGIE Digital, Olivier Sala, afferma: “ENGIE investe ogni anno 100 milioni di euro in software che ci permettano di essere sempre all'avanguardia per quanto riguarda le innovazioni digitali. La capacità di monitoraggio da remoto di tado° ottimizza i nostri interventi di manutenzione e riduce i costi operativi offrendo al tempo stesso ai nostri clienti il beneficio di avere riparazioni tempestive e meno imprevisti nel corso della  settimana."

Dr. Frank Meyer, SVP B2C Solutions & E-Mobility di E.ON SE, afferma: “Il nostro obiettivo è quello di diventare l’azienda leader nelle soluzioni energetiche lavorando con clienti, comunità e aziende per rendere l’energia semplice, più intelligente e più sostenibile. Insieme a partner forti come tado° offriamo di più ai nostri clienti e rendiamo la transizione energetica semplice e comoda per tutti”.

I fornitori di servizi pubblici e domestici si stanno orientando sempre più verso il settore dei servizi di riscaldamento per offrire soluzioni energetiche più olistiche. Con ENGIE e Thermondo, che stanno già utilizzando tado° 360, il nuovo prodotto SaaS è disponibile tramite un portale web o tramite API. tado° 360 funziona con oltre 16.000 impianti di riscaldamento europei di oltre 900 produttori, rendendolo l'unica piattaforma compatibile con diversi produttori.

 

Per saperne di più su tado°

Fondata a Monaco di Baviera nel 2011, tado° è il leader nella gestione intelligente del clima domestico. Con i suoi Termostati Intelligenti per il riscaldamento e la climatizzazione, tado° è il tuo Assistente Climatico dotato di Skill come Geolocalizzazione, Integrazione Dati Meteo, Rilevamento Finestra Aperta, Benessere Ambientale e tante altre. Avendo ottenuto finanziamenti per oltre 100 milioni di dollari US da investitori internazionali e con circa 200 dipendenti, tado° ridefinisce il concetto di consumo energetico domestico per incrementare comfort, risparmio e benessere. www.tado.com/it/   

Immagini

Le immagini in alta risoluzione possono essere scaricate qui. Per maggiori immagini contattateci. 

Contatto stampa:

  • MY PR – 02 54123452
  • Giulia Makaus, giulia.makaus@mypr.it
  • Elena Vittoria Pugliese, elenavittoria.pugliese@mypr.it

[1] Basato su 220 milioni di case europee con una media annua in tutto il continente di €350 spesi per caldaie, manutenzione e riparazioni (calcolati su un campione di 100.000 utenti).

[2] Statista

[3] Sulla base di dati forniti da partner tado° con all'attivo più di 5 milioni di riparazioni all'anno.



Download

Indietro